Ricerca avanzata
5 x mille

21^ Giornata Nazionale della Colletta Alimentare


SABATO 25 NOVEMBRE 2017

21^ GIORNATA NAZIONALE DELLA


CONDIVIDERE I BISOGNI
PER CONDIVIDERE IL SENSO DELLA VITA

“NON PENSIAMO AI POVERI COME DESTINATARI DI UNA BUONA PRATICA DI VOLONTARIATO DA FARE UNA VOLTA ALLA SETTIMANA [...]. QUESTE ESPERIENZE, PUR VALIDE E UTILI [...] DOVREBBERO INTRODURRE AD UN VERO INCONTRO CON I POVERI E DARE LUOGO AD UNA CONDIVISIONE CHE DIVENTI STILE DI VITA. [...] LA LORO MANO TESA VERSO DI NOI È ANCHE UN INVITO [...] A RICONOSCERE IL VALORE CHE LA POVERTÀ IN SE STESSA COSTITUISCE. LA POVERTÀ È UN ATTEGGIAMENTO DEL CUORE [...] E PERMETTE DI VIVERE IN MODO NON EGOISTICO E POSSESSIVO I LEGAMI E GLI AFFETTI”.

MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA GIORNATA MONDIALE DEI POVERI, DAL VATICANO, 13 GIUGNO 2017
 
TI INVITIAMO A INIZIARE QUESTO CAMMINO,

DONANDO CON NOI UNA SPESA A CHI NE HA BISOGNO
.
 
DA 20 ANNI L’EVENTO DI SOLIDARIETÀ
PIÙ PARTECIPATO IN ITALIA

A PARTIRE DAL 1997, SONO CENTINAIA DI
MIGLIAIA LE PERSONE CHE SI SONO MESSE A
DISPOSIZIONE PER AIUTARE I PIÙ POVERI.


Campeggio invernale

Campeggio invernale 2018


Vecchioni e il vescovo Gianotti con i giovani sul senso della felicità


In duomo il dialogo tra il vescovo e il noto cantautore: «Non si può essere felici se si è soli»


Un cantautore che è anche professore. E un “vecchio professore” – così si è recentemente definito in un recente incontro – che è anche vescovo. Ieri sera, monsignor Daniele Gianotti ha parlato dal presbiterio della “sua” cattedrale di Crema (Cremona). Nulla di strano, se non fosse che anziché sedere in cattedra stava accomodato dietro a un tavolino dal design bianco. E soprattutto che al suo fianco non c’erano il vicario generale, il presidente del Capitolo della cattedrale, i sacerdoti diocesani, lo splendore liturgico delle Messe pontificali… Ma Roberto Vecchioni.

Leggi tutto...

Le Messe festive a Calerno e S. Ilario


Lettera alle due comunità

Quando nasce un’unità pastorale, come è avvenuto a Calerno e a S. Ilario, una questione da affrontare è l’orario delle Messe. Perché? Perché se un parroco si trova ad avere una o più parrocchie in aggiunta da servire, gli diventa difficile se non impossibile mantenere lo stesso numero di Messe in ogni comunità. Voglio dunque rendervi partecipi del criterio che ho seguito nel ridefinire il numero delle Messe festive nelle nostre due parrocchie.

Leggi tutto...

Ingresso ufficiale di Don Fernando a Calerno


Ingresso ufficiale di Don Fernando a Calerno

La Chiesa di Papa Francesco


Lunedì prossimo 2 ottobre, alle ore 21:00 presso il Piccolo Teatro in Piazza di S. Ilario d’Enza, Mons. Daniele Gianotti, Vescovo di Crema, terrà una riflessione di carattere più ampio sul magistero in parole ed azioni di Papa Francesco.
Non si tratterà direttamente delle migrazioni in corso, ma del modo di essere chiesa verso il quale il Signore ci sta guidando in questo tempo.
In questa modalità di vivere la fede i poveri hanno un posto rilevante ed il fenomeno migratorio si presenta a noi come una provocazione ed una grande occasione di rinnovamento del nostro tessuto ecclesiale.

Sempre lunedì, alle ore 19:00, Mons. Daniele Gianotti celebrerà la S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Calerno.

Eventi circolo fine 2017

Formazione per catechisti ed educatori


Riceviamo e volentieri pubblichiamo dalla Scuola di Formazione Teologica Val d'Enza.


Carissimi,
anche quest'anno ospitiamo il corso di formazione "Ti ho disegnato sul palmo delle mie mani - Generare alla fede la persona che cresce" per catechisti ed educatori, organizzato dal Servizio di Pastorale Giovanile e dall'ufficio Catechistico Diocesano.

L'appuntamento è per il 15 e il 22 ottobre, al pomeriggio, presso l'Oratorio don Bosco a Montecchio.

In allegato troverete il volantino con tutte le informazioni relative ai contenuti e alle modalità di iscrizione.

A presto.
La Segreteria.

Pieghevole formazione catechisti

Iniziativa Scuola Teologica Diocesana - presso il Seminario di RE


Riceviamo e volentieri pubblichiamo dalla Scuola di Formazione Teologica Val d'Enza.

La riforma Protestante
Carissimi, vi giriamo le presentazioni che abbiamo ricevuto dalla Scuola Teologica Diocesana per i corsi che inizieranno a breve.
In allegato troverete le presentazioni del percorso triennale del lunedì e del corso sulla Riforma che si terrà nei venerdì sera a partire dal 29 settembre.
A presto.

La Segreteria.



Brochure triennio 2017-2018

Omelia Santa Messa del 14 giugno

Calerno, omelia del 14.06.2017

Sono certo che nel cuore di tutti c’è un sentimento ben disposto verso la serata che ci apprestiamo a vivere. Stasera siamo qui primariamente perché due comunità parrocchiali intendono cominciare a conoscersi e a fraternizzare. Poi, in un secondo tempo si avvierà anche l’organizzazione delle due parrocchie in vista dell’unità pastorale. Ma il primo passo, come in tutte le cose, è sempre quello di incontrarsi come persone. Il confronto su idee e schemi pastorali sarà un passo successivo. Quando le relazioni a tu per tu funzionano bene, tutto il resto si fa più spedito.

Leggi tutto...

A tutti i parrocchiani delle due comunità

Carissimi,
accogliendo l’invito del nostro Vescovo Massimo, le nostre due comunità sono sempre più incamminate per essere insieme e fare le cose insieme in ‘unità pastorale’, come un’unica famiglia.

Vi scriviamo perché, sulla proposta dei due consigli pastorali, abbiamo pensato di invitare tutti voi

MERCOLEDI’ 14 GIUGNO 2017 alle ore 19.00

per la celebrazione della Messa nella chiesa parrocchiale di Calerno.

Seguirà per tutti – come prolungamento della Liturgia - un momento di festa e di amicizia per conoscerci e condividere assieme la gioia della comunione e della fraternità.

Per questo motivo, la S. Messa delle ore 19.00 a Sant’Ilario verrà sospesa per consentire a tutti coloro che lo desiderano di ritrovarci insieme a Calerno.
Maria Madre di misericordia, ci tenga per mano col suo cuore materno,


don Fernando e don Franco              



7 giugno 2017


Login Form

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014, il titolare del presente sito, fornisce agli utenti del sito www.parrocchiadicalerno.it alcune informazioni relative ai cookie utilizzati.

Cosa sono i cookie
Un “cookie” è un piccolo file di testo creato sul computer dell’utente al momento in cui questo accede ad un determinato sito, con lo scopo di immagazzinare e trasportare informazioni. I cookie sono inviati da un server web (che è il computer sul quale è in esecuzione il sito web visitato) al browser dell’utente (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.) e memorizzati sul computer di quest’ultimo; vengono, quindi, re-inviati al sito web al momento delle visite successive.
Nel corso della navigazione l’utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookie di siti diversi (c.d. cookies di “terze parti”), impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti.


Tipologie di cookie utilizzate dal presente sito

Cookie del Titolare
Il sito www.parrocchiadicalerno.it utilizza solo cookie tecnici, rispetto ai quali, ai sensi dell’art. 122 del codice privacy e del Provvedimento del Garante dell’8 maggio 2014, non è richiesto alcun consenso da parte dell’interessato.
Più precisamente il sito utilizza cookie di tipo numerico, composto da un id che identifica l'utente e da una chiave che certifica che l'utente appartenga al nostro database. Il cookie non ha scadenza quindi può essere cancellato manualmente dall'utente oppure automaticamente a seconda delle impostazioni del browser.
In assenza di tali cookie, il sito web non potrebbe funzionare correttamente.

Cookie di terze parti
Attraverso il sito www.parrocchiadicalerno.it sono installati alcuni cookie di terze parti, anche profilanti, che si attivano cliccando “accetta” sul banner.
Si riportano nel dettaglio i singoli cookie di terze parti, nonché i link attraverso i quali l’utente può ricevere maggiori informazioni e richiedere la disattivazione dei cookie.
Google Analytics
Il Sito utilizza Google Analytics. Si tratta di un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”) che utilizza dei cookie che vengono depositati sul computer dell’utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata in ordine all’utilizzo del sito web visitato.
I Dati generati da Google Analytics sono conservati da Google così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link https://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/cookie-usage
Per consultare l’informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito Internet http://www.google.com/intl/en/analytics/privacyoverview.html
__ga
Questo cookie è di Google Analytics, quindi di terze parti ed è persistente. È usato per distinguere utente e sessione. Il cookie viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.
__gat
Questo cookie è di Google Analytics, quindi di terze parti ed è persistente. È utilizzato per gestire le richieste effettuate al servizio di Google Analytics.
Google Maps
Il Sito utilizza Google Maps.Si tratta di un servizio fornito da Google Inc. (“Google”) che utilizza dei cookie installati dal modulo Google Maps utilizzato per l'inclusione delle mappe nella pagina.
APISID, HSID, NID, PREF, SAPISID, SID, SSID__utma, __utmb, __utmt, __utmt_super, __utmz, _ga, _gat, _gat_ta, _gat_tw, PAIDCONTENT, WMC, GAPS
Queste cookie sono di Google Maps, quindi di terze parti e sono persistenti. Sono installati dal modulo Google Maps utilizzato per l'inclusione delle mappe nella pagina.

Pulsanti di social network
I Social buttons sono quei particolari “pulsanti” presenti sul sito che raffigurano le icone di social network (esempio, Facebook e Twitter) e consentono agli utenti che stanno navigando di interagire con un “click” direttamente con le piattaforme social.
I social buttons utilizzati dal sito; sono dei link che rinviano agli account del Titolare sui social network raffigurati. Tramite l’utilizzo di tali pulsanti non sono pertanto installati sul sito cookie di terze parti. Si riportano comunque i link ove l’utente può prendere visione dell’informativa privacy relativa alla gestione dei dati da parte dei Social cui i pulsanti rinviano.
https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter#
https://www.facebook.com/help/cookies


Modalità  del trattamento
Il trattamento viene effettuato con strumenti automatizzati dal Titolare. Non viene effettuata alcuna diffusione o comunicazione.

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare sul sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
L’interessato può quindi evitare l’installazione dei cookie mantenendo il banner (astenendosi quindi dal chiuderlo cliccando sul tasto “Approvo”), nonché  attraverso le apposite funzioni disponibili sul proprio browser.

Disabilitazione dei cookie
Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie attraverso la funzionalità a tal fine messa a disposizione dal Titolare tramite la presente informativa oppure direttamente tramite il proprio browser.
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Apple Safari
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome 
Mozilla Firefox 


La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “cookie di terze parti”

Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si rinvia al link: www.youronlinechoices.com/it/letuescelte
Nota: i cookies di terze parti possono cambiare nome, aumentare o diminuire di numero in qualsiasi momento e senza preavviso da parte del fornitore terzo.

Modifiche alla presente informativa
La presente informativa potrebbe essere soggetta a modifiche nel tempo (ad esempio variazioni alle normative, oppure all’introduzione di nuovi servizi offerti dal presente sito) pertanto invitiamo gli utenti a verificare le modifiche consultando periodicamente questa pagina.

Ultimo aggiornamento informativa: 28 Maggio 2015.


Diritti dell’interessato
L’interessato potrà far valere in ogni momento, rivolgendosi al titolare del trattamento tramite l’invio di una mail all’indirizzo: info@parrocchiadicalerno.it, i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, che di seguito si riporta testualmente.

Art. 7 D. Lgs. 196/2003
1.L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2.L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3.L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.